La Certificazione Ambientale - ISO 14001

La ISO 14001/2004 è una norma internazionale a carattere volontario, utile alla definizione di un Sistema di Gestione Ambientale efficace e certificato, applicabile a tutti i tipi di organizzazione, pubbliche o private. L'obiettivo della norma è quello di affrontare il delicato equilibrio tra mantenimento del profitto e la necessaria riduzione dell'impatto ambientale dell’azienda per migliorane le performance ambientali. Dalla corretta applicazione della norma è possibile individuare gli aspetti della propria azienda che generano un impatto sull'ambiente e a interpretare e conoscere al meglio le leggi ambientali che regolamentano il proprio settore. Sarà quindi possibile definire gli obiettivi di miglioramento e il miglior sistema di gestione da impiegare per il loro raggiungimento.


A chi si rivolge?

La norma UNI ENI ISO 14001 riguarda qualsiasi organizzazione:

  • Dalle aziende con un'unica sede alle grandi multinazionali.
  • Dalle società ad alto rischio alle organizzazioni di servizio a basso rischio.
  • Le industrie di produzione, trasformazione e servizi, inclusi i governi locali.
  • Tutti i settori dell'industria, inclusi i settori pubblico e privato.
  • I produttori di apparecchiature e i relativi fornitori

I vantaggi della ISO 14001

  • Ridurre i costi gestionali attraverso una razionalizzazione dell’uso delle materie prime, un’attenta riduzione dei rifiuti e delle emissioni e la diminuzione dei costi energetici
  • Dimostrare alle autorità di controllo e alle istituzioni l'impegno a raggiungere la conformità legislativa e normativa.
  • Dimostrare a clienti e dipendenti un approccio innovativo e attento alla tutela ambientale.
  • Facilitare l'accesso a nuovi clienti e partner commerciali.
  • Migliorare la gestione dei rischi ambientali nel presente e in futuro.
  • Ridurre potenzialmente i costi di assicurazione per responsabilità civile.
  • Migliorare la propria reputazione


Un Sistema di Gestione Ambientale Certificato ISO 14001 può essere connesso con il modello organizzativo previsto dal D. Lgs 231/01 dando così evidenza della volontà di attuare tutti gli strumenti utili per prevenire eventuali comportamenti illeciti in campo ambientale.
Tutto ciò, a fronte della recente estensione della responsabilità amministrativa delle imprese verso alcuni tipi di reati ambientali, risulta un valido supporto per le aziende.